Aprire un temporary store in 10 mosse: 6° puntata

promuovere un temporary store

Come promuovere un temporary store

Promuovere un temporary store – Nella quinta puntata, abbiamo affrontato l’argomento dell’allestimento del tuo temporary shop.

In questa sesta puntata del ciclo formativo su come aprire un temporary store parleremo invece della comunicazione e del teasing che precedono l’evento.

Oggi infatti scopriremo come promuovere un temporary store in maniera efficace.

Aprire un temporary store: leggi le altre puntate

1° puntata: perché aprire un temporary store

2° puntata: la costruzione del budget

3° puntata: le caratteristiche dello spazio

4° puntata: la ricerca del temporary store

5° puntata: il progetto d’allestimento

Aprire un temporary store: come promuovere un temporary store.

Hai capito che il temporary store è la soluzione giusta alle tue esigenze. Hai fatto i tuoi compiti: hai costruito il budget, hai trovato e  scelto lo spazio con le caratteristiche che si adattano al tuo progetto e infine l’hai allestito. Il tuo temporary sta per aprire, sei quasi pronto per il successo.

Attenzione! Non devi dimenticarti una parte fondamentale: la comunicazione pre-evento.

A cosa è servito aprire un temporary store se nessuno lo conosce?

Non sai come fare? Non ti preoccupare, in questa guida troverai dei pratici consigli per promuovere il tuo temporary store in maniera efficace.

Quando iniziare la campagna di promozione?

Prima di iniziare, teniamo a sottolineare che è fondamentale iniziare a promuovere il tuo temporary con largo anticipo: prima si parte meglio è! Il nostro consiglio iniziare almeno quattro settimane prima.

Fai attenzione però! Durante il periodo di promozione del tuo temporary store dovrai fare attenzione a mantenere calda l’attenzione del tuo pubblico in modo continuativo. Questo è un fattore da tenere in conto: quando inizi la promozione, assicurati di riuscire a seguire la tua campagna con costanza fino al momento dell’apertura.

Vediamo come promuovere un temporary store!

Quali sono gli strumenti a tua disposizione?

Con l’avvento di Internet, gli strumenti a disposizione nella comunicazione si sono moltiplicati. Non bisogna

Gli strumenti che abbiamo individuato e che riteniamo i più efficaci sono:

  • Social media;
  • Blog e stampa online;
  • Il tuo sito;
  • E-mail marketing;
  • Guerilla marketing;
  • Media convenzionali;

Vediamo questi strumenti più nel dettaglio.

Utilizza i Social media

Partiamo col più immediato tra gli strumenti a tua disposizione: i social network.

Per quanto i social media siano spesso associati ai momenti di relax, questi mezzi di comunicazione rappresentano infatti alcuni tra i migliori alleati nella promozione del tuo evento.

Coloro che hanno deciso di mettere “mi piace” alla tua pagina sono, con ogni probabilità, interessati alla tua attività e, quindi, al tuo temporary store. Ciò che ti consigliamo è di creare una connessione con i tuoi contatti e renderli partecipi del tuo temporary.

Ecco qualche idea per ottimizzare la comunicazione sui tuoi social network:

  • Non eccedere con le pubblicazioni: posta 3/4 volte a settimana. Una pubblicazione eccessiva potrebbe risultare una forma di “spam”: non solo potresti rischiare di perdere dei follower, ma anche di venire “punito” dagli algoritmi dei social network, perdendo quindi visibilità;
  • Utilizza gli insights: questo ti darà diverse informazioni sul tuo target. Puoi scoprire, ad esempio, a che ora il tuo pubblico è connesso, e quindi quando è più utile pubblicare. Le informazioni sulla loro età, invece, potrebbero aiutarti a capire che tipo di contenuto pubblicare.
  • Utilizzi Facebook? Carica video! L’algoritmo di Facebook favorisce coloro che pubblicano video. Approfittane! Pubblica qualche anteprima video in modo da far avere ai tuoi follower un’idea su ciò che devono aspettarsi dal tuo temporary store.
  • Crea un evento Facebook: questo consiglio può sembrare ovvio, ma ci teniamo comunque a ribadire l’importanza di sfruttare questa funzionalità. I contatti che risponderanno all’invito riceveranno tra l’altro una notifica il giorno dell’inaugurazione.

Ci sono ancora tantissime azioni che puoi intraprendere sui social per far conoscere il tuo evento temporary! Pubblica dei post relativi alla tua attività, carica foto degli allestimenti, inventa un nuovo hashtag… il tuo obiettivo è quello di mantenere viva l’attenzione dei tuoi follower e creare delle aspettative sul tuo temporary store.

Diventa il tuo ufficio stampa

Una delle azioni fondamentali nella promozione del tuo temporary store è quella di rilasciare un comunicato stampa per informare i diversi media, quali stampa scritta e digitale.

Nel caso tu possegga una piccola attività senza ufficio stampa… diventa tu stesso il tuo ufficio stampa!

In primo luogo, è necessario redarre un comunicato stampa. Per scriverlo, affidati alla canonica regola delle 5w: chi, che cosa, quando, dove e perché.

La seconda cosa da fare è cercare i blog, i magazine e la stampa, sia scritta che digitale, che trattano di argomenti relativi alla tua attività.

Infine, invia loro il tuo comunicato stampa via e-mail, correlato di un titolo breve e conciso.

Molti blogger potrebbero decidere di scrivere un post specifico sul tuo evento, aumentando fortemente la tua visibilità.

Ci sono anche diversi servizi di cui puoi usufruire gratuitamente: uno di questi è il calendario eventi ufficiale di SpazioPromozionale, dove, tramite la semplice compilazione di un modulo, il tuo temporary verrà pubblicizzato su tutti i social e il sito ufficiale di Spazio promozionale.

Sfrutta il tuo sito

Spesso e volentieri, questo canale di comunicazione non riceve l’attenzione che merita. I visitatori del tuo sito web sono con ogni probabilità una fetta rilevante del target del tuo temporary shop, e sicuramente saranno interessati a prendervi parte. Cosa puoi fare?

  • Crea un pop up che informi subito i tuoi visitatori del tuo evento
  • Inserisci un banner visibile nella home del tuo sito;
  • Scrivi dei post sul tuo blog. Così come i social media, anche il blog può aiutarti a connetterti con i tuoi lettori. Regalagli delle anteprime sul tuo evento! Posta foto, pensieri, tienili aggiornati sul “work in progress”.

Insomma, fai in modo che chiunque visiti il tuo sito sia a conoscenza della tua attività!

Non sottovalutare l’e-mail marketing

Se hai già stabilito una presenza online, avrai probabilmente costruito una lista di utenti che hanno scelto di ricevere informazioni sulle tue attività e sul tuo brand.

La newsletter rimane, ancora oggi, uno degli strumenti più efficaci per fare promozione, ed è quindi fondamentale sfruttarla al meglio.

Ecco qualche consiglio:

  • Utilizza un software adeguato all’invio di newsletter. Esistono diverse applicazioni per l’invio di email a un numero elevato di contatti.
  • Fai attenzione all’oggetto. Scrivi un oggetto breve e accattivante. Evita però di utilizzare parole come “offerta” o “promozione”, in quanto potrebbero essere mandate automaticamente nella casella di spam.
  • La chiarezza è fondamentale. Anche qui vale il discorso delle 5w: non dare informazioni superflue ma sii breve e conciso!
  • Inserisci delle immagini. La presenza di immagini aumenta di gran lunga la visibilità. Potresti inserire una locandina virtuale che informa i lettori sul tuo evento.

Allora, utilizza la tua per comunicare ai tuoi seguaci tutte le informazioni riguardanti il tuo temporary store.

Guerilla marketing

Se il tuo budget per la promozione è ristretto o limitato, una delle strategie per promuovere un temporary store è quella del guerilla marketing.

Il guerilla marketing consiste in tutte quelle tecniche di marketing non convenzionale, in cui non si investono soldi ma tempo e creatività.

La chiave di successo di queste strategie è quella di riuscire a sorprendere, in modo da rimanere impresso nella mente di chi guarda.

Non esiste un approccio canonico a questo tipo di marketing, in quanto la chiave è l’originalità.

Puoi però seguire qualche consiglio per aumentare l’efficacia di questo tipo di campagne:

  • Fai ricerca – prendi ispirazione da internet su campagne di Guerilla Marketing già messe in atto;
  • Concentrati sull’audience – chi è il tuo target? Cerca di conoscerlo e inserisciti nel suo contesto: che posti frequentano? Dove vivono’?
  • Assicurati di avere una call-to-action – una call to action altro non è che una frase volta a spingere chi ti ascolta a compiere una determinata azione. Non limitarti a fare pubblicità! Potresti ad esempio inserire, tra le tue informazioni, un link dove l’audience può registrare il proprio indirizzo e-mail e ricevere un coupon.

Media convenzionali

Terminiamo la nostra lista su come promuovere un temporary store con il più tradizionale degli strumenti a nostra disposizione, ovvero i media convenzionali.

Questi, nello specifico, sono la radio, la televisione e la carta stampata.

Come procedere?

Innanzitutto, consigliamo di muoverti nel locale. La pubblicità in radio, televisioni e giornali locali non solo è più economica ma anche più efficiente.

Il primo passo, allora, è cercare i media che sono più attivi nella città o nella regione dove si svolgerà il tuo evento temporary.

Dopo aver deciso a quali emittenti potresti rivolgerti, dovrai porti diverse domande: qual è il tuo target? A seconda del media che decidi di utilizzare, come puoi adattare il tuo spot? In caso di radio e televisione, a che ora conviene trasmettere il tuo spot? In caso scegliessi un quotidiano, che giorno della settimana dovresti pubblicare?

Segui i nostri consigli su come promuovere un temporary store!

Puoi decidere se utilizzare solo alcune di queste tecniche o fare un mix, a seconda delle tue esigenze.

Per far ciò è però importante che tu abbia chiari i tuoi obiettivi e quanto sei disposto a investire per raggiungerli. In ogni caso è fondamentale è fare un’attenta analisi del tuo target, per poterlo raggiungere al meglio.

___________________

Vuoi pubblicizzare gratuitamente il tuo evento temporary sul nostro sito? Clicca qui!.
Non perderti i nostri prossimi articoli e diventa un esperto di temporary store! Iscriviti alla nostra newsletter.
Inserisci i tuoi dati e ti ricontatteremo immediatamente.

Partecipa alla discussione

Confronta gli annunci

Confrontare
Apri chat
1
Possiamo aiutarti?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?