Aprire un temporary store in 10 mosse: 7° puntata

inaugurazione temporary shop

Aprire un temporary store: come organizzare l’inaugurazione

Inaugurazione temporary shop – Nella sesta puntata, abbiamo affrontato l’argomento della promozione del temporary store.

In questa 7° puntata del ciclo formativo su come aprire un temporary store in 10 mosse parleremo invece dell’inaugurazione del temporary shop.

Aprire un temporary store: le puntate precedenti

1° puntata: perché aprire un temporary store

2° puntata: la costruzione del budget

3° puntata: le caratteristiche dello spazio

4° puntata: la ricerca del temporary store

5° puntata: il progetto d’allestimento

6° puntata: la promozione

L’inaugurazione del temporary shop

Finalmente è arrivato il gran momento: oggi è il giorno dell’inaugurazione del temporary store!

Questo evento sarà fondamentale per l’andamento del tuo temporary shop.

Come si suol dire, hai solo una possibilità per dare una buona prima impressione.

Se l’inaugurazione del temporary shop andrà bene, infatti, non solo hai buone probabilità che i visitatori torneranno nella tua attività temporary.

L’obiettivo della festa di inaugurazione del negozio temporaneo è quello di far parlare di te.

Sia tramite i mezzi più tradizionali, come la stampa.

Ma anche, e soprattutto, tramite il buon vecchio passaparola.

Il passaparola genera una percentuale di vendite superiore a quella delle pubblicità tradizionali.

Il passaparola ha, tra l’altro un alto tasso di credibilità, e una buona “targetizzazione” (ciò significa che l’evento verrà consigliato a persone che sono probabilmente già interessate).

In poche parole, l’inaugurazione del temporary shop è una delle tue migliori armi per quanto riguarda la tua strategia di marketing.

Sfrutta al meglio questa occasione.

L’inaugurazione deve, innanzitutto, essere un vero e proprio evento.

Pubblicizzalo come tale! (consulta il precedente episodio).

Segui questi 4 step e prendi spunto!

Inaugurazione temporary shop – Primo step: scegli il giorno e l’ora più in linea col tuo target.

Se, ad esempio, dovessi aprire un temporary store dedicato ai giocattoli, non sarebbe una buona idea inaugurare di giovedì alle 21.00.

Sarebbe più consono un sabato pomeriggio alle 16, non credi?

Questo implica che al momento di decidere quando aprire un temporary store, questo sarà uno dei fattori da prendere in considerazione.

Inaugurazione temporary shop – Secondo step: la promozione dell’evento.

Abbiamo già parlato della promozione pre-evento.

Ne approfitto per ricordarti quanto sia importante organizzare con un ragionevole anticipo la promozione del tuo temporary store.

Dovrai sicuramente concentrare un po’ più di attenzione sul momento dell’inaugurazione.

Esistono numerosi strumenti che possono dare un “boost” al tuo evento di inaugurazione del temporary store.

A parte gli ormai canonici eventi di Facebook, esistono diversi strumenti che possono aiutarti.

Uno di questi è eventbrite, una sito dedicato agli organizzatori che funziona come un raccoglitore di eventi.

Un altro strumento gratuito a tua disposizione sono gli eventi  di SpazioPromozionale, un calendario dedicato agli eventi temporary.

Per promuovere la tua inaugurazione con noi, clicca qui.

Inaugurazione temporary shop – Terzo step: Organizza la serata

Abbiamo detto che l’inaugurazione del tuo temporary store deve essere un vero e proprio evento in sé e per sé.

Non avere paura di investire: un maggior numero di visitatori comporterà un maggior ritorno economico.

A parte l’aperitivo e il dj di ordinanza, cosa puoi fare per attirare più persone nel tuo negozio temporaneo e per rimanere impresso nella mente dei visitatori?

Di nuovo, questo dipende tutto dal tuo target.

Ritorniamo al nostro banale esempio di temporary store di giocattoli.

Ti aspetterai sicuramente di dover accogliere un discreto numero di bambini.

Organizzerai delle attività per divertirli, come ad esempio attività di face-painting, piuttosto che concentrarti su che vino offrire.

A seconda di quanto sei disposto a investire, una strategia che puoi applicare a qualunque tipo di target è quella del gadget.

Per quanto la tua inaugurazione possa essere stata l’evento dell’anno, non esiste infatti niente di più efficace come un piccolo omaggio per rimanere impresso e far parlare di te e del tuo negozio temporaneo.

Insomma, coccola i tuoi visitatori!

Inaugurazione temporary shop – Quarto step: Promozione durante l’evento

L’attività di promozione, sembra superfluo dirlo, non finisce nel momento in cui apri il negozio temporaneo.

Le cose che sto per dirti ti sembreranno ovvietà.

Ti stupiresti a sapere, invece, quanti ottimi temporary store passano quasi inosservati perché non sfruttano a pieno il potenziale comunicativo a loro disposizione.

Durante l’inaugurazione del temporary shop, è importante continuare a pensare in termini di promozione.

Utilizza i mezzi a tua disposizione: posta un video live sui social, utilizza le storie di instagram…

Prendi ispirazione dai bar: metti un cartello fuori dalla porta, in modo da attirare la gente che passa per caso davanti al tuo temporary.

Infine, investi in un buon fotografo.

Ti servirà non solo per far pubblicità al temporary store, ad esempio pubblicando le foto su facebook e invitando i partecipanti a taggarsi, generando quindi pubblicità gratuita.

Queste foto potranno infatti tornare utili anche nei momenti successivi alla chiusura del temporary.

In fondo, il temporary store è uno strumento di marketing innovativo e non vuoi che venga dimenticato alla sua chiusura.

___________________________________________________________

Vuoi pubblicizzare gratuitamente il tuo evento temporary sul nostro sito?

Non perderti le nostre prossime puntate! Per ricevere aggiornamenti sul mondo dei temporary ed essere il primo a vedere i nostri nuovi spazi a disposizione, iscriviti alla nostra newsletter.

Inserisci i tuoi dati e ti ricontatteremo immediatamente.

Commenti recenti

    SGHINOLFI LUIGI | Piva 03698071203 | REA BO-55950 | © 2022 Tutti i diritti riservati